Stampaggio iniezione, bi iniezione e costampaggio

Il parco macchine aziendale è composto da 15 presse, da 15 a 260 tonnellate. La produzione interessa particolari mono iniezione, bi-iniezione e co-iniezione (sia bi-materia che bi-colore).

Le presse sono dotate di robot elettro/pneumatico a 3 assi per movimentazione e deposito pezzi,  impilamento e/o posizionamento inserti/anime metallici o magnetici.

Il parco macchine lavora in 4.0 garantendo, attraverso la raccolta dati, un’ulteriore tracciabilità e verifica dei consumi.

I materiali processati vanno dal più comune polipropilene, naturale o caricato, ai materiali più tecnici con meccanica elevata (PA6, 6.6, 4.6, 12, PARA, PPS, PPO,…) passando per IXEF-PARA 50% carica silicea, per arrivare ai vari tipi di gomma termoplastica e elastomeri.

Progettazione e costruzione di stampi a camera calda, ugello caldo(singolo o multiplo), camera fredda in acciaio (bonificato o temprato) o alluminio.
Massima attenzione è dedicata a procedure e processi di stampaggio, con coinvolgimento di tutto lo staff, sia a livello di formazione che di qualità. Il controllo qualità costante, da parte di operatori a bordo macchina e personale specializzato, permette di mantenere gli standard qualitativi richiesti.

Attività complementari allo stampaggio di materie plastiche sono: lavorazioni meccaniche di ripresa (foratura, filettatura e fresatura), metallizzazione, cromatura , dippatura, laccatura, tampografia e stampa U:V:

 

 

EDIFICIO LUXSTAMP E DEVELUX

 

REPARTO STAMPAGGIO 1 E 2

PARCO PRESSE BASSO CONSUMO SERIE SP 50 -120 -150 -180 – 260 T

PARCO PRESSE 85-15T VERTICALE

 

STAMPAGGIO BI INIEZIONE

 

 

ROBOT PRESSE

 

 

UFFICIO CONTROLLO QUALITA’

 

 

CONTROLLO PROCESSO

 

 

STAMPI PER ELEVATE PRODUZIONI

 

 

STAMPI IN ALLUMINIO ERGAL

 

 

CENTRALINE CAMERE CALDE FINO A 12 ZONE DI CONTROLLO

 

 

TERMOREGOLATORI PRESSURIZZATI E DEUMIDIFICATORI

 

 

SEPARATORI

 

 

DOSATORI VOLUMETRICI